Collezione “Mondiali” Fila Underwear, si indossano i colori della Nazionale

Le novità sul fronte Fila non finiscono con la collezione primavera estate dedicata ai costumi da bagno uomo che abbiamo recensito qualche post fa, ma continua con un’eccitante linea di intimo e beachwear ispirata ai colori della Nazionale di Calcio Italiana che presto sarà tra le protagoniste del Mondiale in Sud Africa.

Infatti, si avvicinano i Mondiali del 2010 e Fila Underwear celebra questo attesissimo evento sportivo e, più in generale, la grande passione degli italiani per il calcio, con una collezione speciale.
Mondiali, questo l’emblematico nome della collezione, comprende una serie di proposte di intimo, pigiameria e beachwear declinate per lei e per lui, che vedono come protagonisti il tricolore e l’azzurro, colore della nazionale italiana.
Per lei un top t-back, uno slip, un abitino, un pigiama corto e un divertente bikini con reggiseno triangolo e slip laccetti.
Per lui invece, la serie propone una t-shirt girocollo, due parti basse (slip e panty), due pigiami corti e due proposte di beachwear: uno slip e un boxer.
Linee moderne e dettagli accurati, questa collezione dal look giovane e dallo spirito molto sportivo sarà un modo per sentirsi vicini alla Nazionale e vivere i momenti emozionanti che la attendono.

Dal 1 aprile al 15 luglio acquistando almeno un capo della collezione Mondiali si potrà partecipare allo speciale concorso che mette in palio un viaggio per due in Sud Africa in concomitanza della finale. Al momento dell’acquisto, infatti, verrà consegnata una cartolina con un codice che permetterà di partecipare al concorso seguendo le semplici istruzioni riportate sulla cartolina stessa. Oltre al viaggio, il concorso mette in palio:

– 10 televisori LCD Samsung da 37 pollici Full HD con decoder integrato per seguire tutte le
partite nello splendore dell’alta definizione;
– 50 Ipod Shuffle da 1GB per portare sempre con sé la propria musica preferita.



Sito ufficiale Fila.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here