Elena Mirò Collection: inno alla donna formosa per l'estate 2011

 

La Collezione Estiva 2011 di Elena Mirò è stata presentata a Milano e come sempre ribadisce il concetto: basta modelle anoressiche!

Via libera ad abiti reali per donne reali e stop alla moda surreale che possono indossare solo le anoressiche in passerella.

E così vediamo sfilare modelle in carne che indossano abiti ispirati agli anni Cinquanta e alla Costiera Amalfitana per colori e linee che propone una femminilità elegante e sofisticata.

Ricordiamo che il marchio produce abiti over 44 e infatti lo scopo è quello di far risaltare le curve delle donne che infatti hanno sfilato con micropants blu, magliettine strette ma anche con vestiti tagliati sotto il seno e gonne a ruota da indossare con zeppe e foulard. I pantaloni soprattutto beige e carta da zucchero sono abbinati a microgiacche in cotone pettinato.

Infine le acconciature, anch’esse adatte al look e ispirate agli Anni Cinquanta, ci torna in mente “La Dolce Vita“. Le acconciature sono morbide come tutti i capi di questa collezione che apprezziamo soprattutto perchè è pensata e realizzata per donne vere e non per i manichini di una vetrina.

Vi lascio il link al Sito Ufficiale Elena Mirò

Foto dal sito Elena Mirò

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here