Gli anni '90 un decennio di trasformazione e di amori platonici

Un decennio indimenticabile quello degli anni ’90; per chi l’ha vissuto, come me da adolescente, è stato un periodo incredibile e di grande cambiamento.
Abbiamo vissuto la transizione, l’avvento della modernità per come la conosciamo ora.
Nasce il telefono cellulare, ma si usano ancora le schede telefoniche, si diffonde internet ma si va all’internet point.
Sono gli anni di Beverly Hills e Genitori in Blue jeans, di Edward mani di forbice e Willy il principe di Bel Air.
Si piange per Kurt Cobain e si ascoltano i Take That, si porta in spalla la Mandarina Duck e ai piedi le Buffalo o le Dottor Martins.
Si mangia al Burghy, si va sul Phantom ma i più fighi sul Cab; cresce il potere dell’immagine e la moda diventa protagonista.
E mentre alcune giocavano con il Tamagotchi altre vivevano grandi amori da copertina, le cotte per uomini che non avremo conosciuto mai.
Bellocci che ci guardavano dall’alto della mura delle nostre camerette, su poster come santuari, a volte in dimensioni reali. Si confessava ogni cosa alla Smemoranda e l’enciclopedia del sapere assoluto era Il Cioè.
Riguardiamoli insieme, per sorridere ricordando quanto eravamo ingenue e quanto anche loro (non solo noi) siano cambiati negli anni.
Buona visione.
antony anthony
Anthony Kiedis, cantante dei Red Hot Chili Peppers. Bello, tatuato, dannato, di nicchia.
brad
Immancabile Brad Pitt, se non avevi una cotta per lui ad un certo punto, eri aliena.
depp
Johnny Depp all’epoca andava bene anche con le mani di forbice e vogliamo ricordarlo così.
dylan
dylan
Poi c’era Beverly Hills e Beverly Hills significava una sola cosa: Dylan.
keanu
Keanu Reeves, c’è bisogno d’aggiungere altro?
leo (2)
Leonardo Di Caprio e Titanic e…il naufragar m’è dolce in questo mare…
patrick
Notti insonni per i balli proibiti di Patrick Swayze.
river
River Phoenix scomparso troppo presto ma comunque indelebile.
robbie robbie (2)
Robbie Williams e la sua sfacciataggine, senza saperlo è stato il fidanzato di almeno il 40% delle ragazzine di quel periodo.
Siete soddisfatte o aggiungereste qualcuno alla lista?

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here