Intervista a Sonia Grispo, fashion blogger di Trend and the City

sonia grispo blogger trend and the city

Altro giro, altra intervista! Dopo il post dedicato a Melissa Zino, oggi è il turno di Sonia Grispo, blogger di Trend and The City. Oltre a curare personalmente il suo blog di moda, Sonia è la fondatrice, insieme a sua sorella, della rivista Spray Magazine. La sua bravura e la sua grande passione, l’hanno portata a collaborare con molti altri blog e riviste per i quali cura la parte dedicata alla moda e allo stile. Potete leggere delle sue collaborazioni all’interno della sezione Read Me On di Trend and The City.
Ha già scritto ben due libri: “The Little Pink Book – Scarpe” e “The Little Pink Book – Borse”.
La ringraziamo per averci rilasciato questa intervista, dove ci racconta un po’ della sua vita, della sua passione per la moda e per il web.
Buona lettura!


Descriviti in poche parole
Sono una geek girl, pericolosamente logorroica, sono una blogger dal 2007, ho iniziato scrivendo di tecnologia al femminile per poi approdare nell’universo moda. Guardo il mondo dall’obiettivo delle mie macchine fotografiche, specialmente quelle analogiche, che colleziono e viaggio spesso per lavoro; collaboro con diversi blog e aziende e curo le rubriche moda di alcune riviste.
Quando è nato Trend and The City? Hai iniziato per gioco?
Ho iniziato nel 2008 perché ho voluto approfittare del mio interesse verso la moda, che a quel tempo era appena sbocciato, per mettere in pratica la mia passione per la scrittura. Ho aperto un blog con l’unica aspirazione di poter condividere con quante più persone il mio punto di vista, inizialmente coinvolgevo anche alcune amiche per la stesura di alcuni articoli, poi con il passare del tempo il blog è diventato un lavoro, da lì sono stata contattata per scrive dei manuali per Astraea Editrice, per collaborare con alcune riviste e blog.

Qual è lo stilista che preferisci?

Se devo sceglierne uno dico Christopher Bailey, ma apprezzo moltissimo anche i successori di Valentino, Paolo Piccioli e Maria Grazia Chiuri, ed ho imparato ad apprezzare l’elegante semplicità di Stella McCartney.
Hai un accessorio che ami indossare?
Mi separo raramente da una collanina con il mio nome, regalo di mia sorella. L’ha fatta realizzate da un orafo apposta per me, la adoro perché è unica ed ha un valore affettivo immenso. Ma amo indossare anche la mia Miu Miu bow bag.
E un capo d’abbigliamento speciale?
Al momento il più importante per me è una giacca Valentino, adoro il tessuto, i dettagli e quella perfezione che non credevo possibile.

Ti ritieni un opinion leader di settore?
Ritengo che la mia esperienza in questo settore e la collaborazione con grandi aziende mi rendano una persona con un ampio bagaglio che non si ferma alla conoscenza della moda e dei suoi protagonisti, ma abbraccia le dinamiche del web e mi consenta di avere un contatto diretto e più profondo con i lettori del mio blog che per me non sono fattori passivi ma protagonisti di quello che faccio.
Cosa ne pensi delle collezioni per la prossima estate 2011?
Il colore è quasi ovunque protagonista, sebbene c’è chi non ha ceduto al tend di stagione, ho visto un ritorno all’eleganza e alla seduzione celata, non ostentata, meno scollature audaci e più femminilità.
Avere un blog che parla di moda, ti ha dato una marcia in più dal punto di vista lavorativo?
Tutto è iniziato da qui, leggendo il mio blog e quindi il mio modo di scrivere e le mie conoscenze in materia, mi hanno potuta contattare case editrici, testate giornalistiche e aziende che mi hanno chiesto di lavorare per loro. In più Spray Magazine, la rivista che ho fondato con mia sorella maggiore Valentina, nasce proprio dal connubio fra editoria tradizionale e web, senza un’esperienza come blogger né io né lei avremmo potuto dare vita ad un progetto così dinamico e innovativo.
Trend and The City
Le immagini sono di proprietà di Sonia Grispo.

 

Il tuo parere?

avatar
  Subscribe  
Notificami