L’apertura della Parigi Fashion Week con Saint Laurent e tutti gli altri appuntamenti in programma

E’ la volta di Parigi, dopo l’esuberante Londra e l’incredibile Milano, la capitale francese si prepara ad ospitare la settimana della moda.
Moltissimi gli eventi e le sfilate in programma, anche se come avrete notato, nessuna settimana della moda dura più davvero una settimana.
Le passerelle si alterneranno tra il 27 Settembre ed il 5 Ottobre e mostreranno cosa sarà delle tendenze della prossima Primavera Estate 2017.
Ieri abbiamo visto Saint Laurent e le immagini che seguono parlano chiaro, l’arrivo alla Maison dello stilista Anthony Vaccarello ha portato una ventata di novità portando in scena il denim che da Saint Laurent così semplice non si era mai visto. Nessun accenno a calze bucate e sottovesti, ma la donna resta comunque sensuale fasciata in pelle stile dark e monospalla e trasparenze di derivazione anni ’80.
saint-laurent-pe-2017-6-800x599 saint-laurent-pe-2017-10-800x599 saint-laurent-pe-2017-800x599 saint-laurent-pe-2017-3-800x599
Andando controcorrente e ribaltando le decisioni del suo predecessore che decise di eliminarla dal logo, Vaccarello restituisce la tanto amata “Y” al marchio, restituendole la sua identità e lo fa con una enorme luce al ledall’ingresso dell’edificio in cui si è tenuto lo show e utilizzando YSL come tacco per le sue decolletè.
ysl
Oggi è il turno di Maison Margiela, Lanvin, Dries Van Noten e Rochas, domani sfileranno (tra gli altri) Chloè, Isabel Marant, Rick Owens, Balmain e Paco Rabanne mentre venerdi 30 Dior, Issey Miyake,  Yohji Yamamoto.
Sabato 1 Ottobre aprirà le danze Vivienne Westwood seguita da Comme Des Garcons, Domenica sarà una giornata ricchissima con Valentino, Balenciaga, Celìne, Givenchy, Galliano. Lunedi 3 Ottobre Alexander McQueen, Stella McCartney, Hermès e Giambattista Valli presentano le collezioni mentre Giorgio Armani mostrerà il suo Emporio in occasione del restyling del negozio e dell’Armani Cafè in Saint Germain. Martedi 4 i nomi più illustri saranno Chanel, Kenzo e Junko Shimada e chiuderanno Mercoledì nomi del calibro di Miu Miu e Louis Vuitton.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here