Missoni scarpe primavera estate 2011: una collezione piena di colori

Sandali Missoni 2011

Un mix di colore, motivi geometrici e forme definite ecco la nuova bellissima collezione di scarpe firmate Missoni per la primavera estate 2011!
Sandali con tacchi altissimi o flat, infradito, decolleté, open toe, espadrillas o zeppe, ma anche comode snakers e ballerine, tutte allegre e coloratissime, con il gusto incisivo e i motivi geometici a cui Missoni ci ha abituato da anni e che ne hanno fatto il suo marchio distintivo.

Con questa linea Missoni ha voluto osare un po’ di più creando qualcosa di giovane ma comunque di raffinato, la collezione infatti è dominata dai motivi geometrici, come le righe, i rombi e quadretti, in colori spiccanti e fluo, con accostamenti arditi, che rallegrano le calzature e rendono unico e originale in vostro look.

Calzature con dettagli insoliti e colorati, come i nastri in maglia da legare alla caviglia.

Date un’occhiata alle espadrillas con la suola in corda, sfumate dalle fantasie a zig zag o dai motivi stile squame di pesce.

Oppure alle ballerine con le pregiate finiture di cuoio, che porterete per tutta l’estate, dalle giornate passate a fare shoppong alle serate con gli amici.

Tra i colori vediamo tanto viola, marrone, turchese, giallo, verde e arancio ma anche nero e bianco che accostati in motivi geometrici danno vita ad un grigio sempre attuale,

Della collezione primavera estate 2011 fa parte anche la miniserie in collaborazione con Converse, che ha dato vita ad una special edition delle All Star: due modelli di sneaker con il logo in pelle e dettagli pregiati, una sneaker donna disponibile nei colori verde acqua, viola o nero e un’altra sneaker unisex disponibile nei colori verde, giallo, rosso e blu.

Ecco alcune immagini della collezione ma per vederle tutte visitate il sito ufficiale Missoni.

sandali Missoni estate 2011
zeppa corda Missoni
scarpe Missoni estate 2011
sandali open toe Missoni estate 2011
espadrillas Missoni estate 2011
Immagini tratte da newemotion.it

 

Commenta subito con Facebook!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here