Pied-de-poule: la fantasia dell’inverno

Se volete davvero essere alla moda quest’anno nel vostro guardaroba non può certo mancare questa fantasia retrò!
Contrariamente a quanto si pensi non è stampato, ma l’effetto si ottiene con il contrasto tra i due colori dei fili, solitamente bianco e nero o bianco e marrone, anche se la moda quest’anno ci dà diversi spunti anche in altri colori, come il rosso il giallo ecc.
E’ quella che più vedrete nei negozi durante il vostro shopping e viene direttamente dagli anni ’50 e seguenti, difficile che le vostre mamme non ne abbiano indossato uno in gioventù.
Il suo nome curioso in francese significa piedi di gallina e sono sicura vi piacera tantissimo.
Già nelle passerelle gli stilisti più famosi ne hanno fatto i protagonisti delle loro collezioni
Da Dior, che aveva ricoperto di questa fantasia il suo profumo “Miss Dior”, a Moschino e Alexander McQueen, che hanno creato un’intera linea con questa fantasia, dagli abiti, agli accessori alle calze e scarpe, per creare il total look della “donna pied-de-poule”.
Altri grandi stilisti propongono delle varianti davvero interessanti della fantasia dell’inverno.
Stella McCartney ha deciso di usare il blu, mentre Marc Jacobs usa il rosso; Preen in un classico tubino corto ha messo il pied-de-poule ingrandito.
Il risultato è una donna raffinatamente elegante, di classe, molto chic.
Se non volete osare con un total look che potrebbe stancarvi, optate per un capo solo da abbinare con qualcosa di nero o a seconda della tonalità preferita.
Di seguito alcune immagini dei pied-de-poule proposti durante le ultime sfilate.

Preen e Alexander McQueen

Stella McCartney e Moschino

 

Il tuo parere?

avatar
  Subscribe  
Notificami