E i tagli per l’estate 2010? Ecco alcuni consigli

Stop ai tagli lineari e geometrici alle frange pari e regolati ma via ad un look fuori dagli schemi per i tagli primavera estate 2010.

Tagli scalati, irregolari e spettinati accompagnati da tocchi di colore casuali, nelle nuance del rosso-marrone e del biondo platino.
Per i capelli corti i parrucchieri consigliano di esagerare: taglio cortissimo e sbarazzino che dona un’aria grintosa e giovanile.
Taglio cortissimo per la primavera estate 2010
Il capello lungo, rigorosamente sfilato, va lasciato sciolto con una acconciatura più naturale possibile.
Taglio lungo per la primavera estate 2010
I tagli medi, en vogue anche in questa stagione primavera estate 2010, dovranno essere leggeri.
Taglio medio per la primavera estate 2010
Taglio medio per la primavera estate 2010
Ora sta a voi scegliere che taglio sfoggiare nelle calde notti estive!

 

Il tuo parere?

avatar
  Subscribe  
Notificami