Tendenze Capelli Autunno-Inverno

chignon a banana

Dopo un’estate di sole, mare e stress dovuto ai ripetuti lavaggi i nostri capelli hanno sicuramente bisogno di qualche attenzione in più da parte nostra, per abituarsi alla stagione invernale senza scossoni.
Niente di meglio per iniziare che un bel taglio, anche solo per il gusto di cambiare e rinnovarsi un po’ il look.
Le tendenze per l’autunno-inverno 2009 2010, consigliano un taglio corto per tutte quelle che amano stupire, osare un po’ e stupire, perché si sentono sicure ed emancipate.
Il taglio corto quasi maschile, ma molto chic sarà un must, ma per chi non riesce a rinunciare alla chioma non c’è da preoccuparsi, il taglio medio-lungo non è mai out, anzi è molto femminile ed elegante, basta solo prestare molta attenzione, perché la tendenza vira decisamente verso un taglio morbido, ordinato e dolce. E poi permettono molte acconciature diverse, a seconda anche dell’umore!
La coda di cavallo è ancora attuale, ma con l’accorgimento di coprire l’elastico con una ciocca di capelli.
Dalle passerelle tante idee e tanti spunti, che fanno contente tutte le chiome: si sono viste acconciature elaborate, con i capelli lunghi tirati su, sopra la nuca in laboriose acconciature, ma anche lunghi e lisci con la riga in mezzo o di lato, che andrebbero cotonati come negli anni ’80.
Se li volete raccogliere, optate per il chignon, a banana, con un vago gusto rétro oppure più moderni, con delle ciocche sciolte, in modo da renderli più insoliti e creativi, ma sempre molto chic.
Per chi ha i capelli lunghi è di gran moda portare i capelli intrecciati, con la tipica treccia a spina di pesce, lunga o raccolta in uno chignon.
Per chi ha i capelli mossi, la tendenza torna agli anni’70, con i capelli ricci e voluminosi.
Acconciature curate dunque, tranne che per lo stile rock, che consente una chioma liscia vagamente scapigliata, sempre con stile per essere davvero chic.

Alte informazioni e spunti li trovate su www.margherita.net

 

Il tuo parere?

avatar
  Subscribe  
Notificami