Tutte le tendenze capelli per il 2017

 
Tornano di tendenza i capelli lunghi, anzi lunghissimi.
Tutte quelle che, come la sottoscritta, non hanno ceduto nelle scorse stagioni al fascino del caschetto e dei tagli cortissimi, potranno essere di tendenza senza fatica e soprattutto senza bisogno delle extensions.


La parola d’ordine è piastra o qualunque cosa vi permetta di ottenere un liscio perfetto, asiatico; questa sarà la tendenza più gettonata, chiaramente capelli permettendo. Raggiungere una lunghezza come queste non è semplice mantenendo una buona qualità del capello, pertanto se i vostri cominciano a sfibrarsi e spezzarsi a metà spalle sarà meglio optare per la seconda proposta di tendenza.
Per chi lo ama e lo ha già o per chi vuole cambiare ma non desidera troppe responsabilità, resta in voga il caschetto ondulato alle spalle, con l’unica differenza rispetto al passato che da oggi, essere disordinate è preferibile; meglio le onde del risveglio del giorno dopo, accennate, rovinate e schiacciate.

Altra acconciatura di tendenza sarà la coda alta, perfetta d’estate per chi ha i capelli lunghi ma non sopporta più di averli sulle spalle e se deciderete di scioglierli ma non sono più in piega perfetta non disperate, sarà di moda anche l’onda casuale, ovvero l’acconciatura nata dallo spostare il ciuffo un po’ di qua un po’ di là, senza regole, solo comodità e grande effetto.

Restano indiscusse anche le trecce, alte, basse, dalla radice, dalle lunghezze, larghe, strette, a due, a tre…trecce, trecce..trecce…
 

Il tuo parere?

avatar
  Subscribe  
Notificami