Ecco i vincitori del National Geographic Nature Photographer of the Year

 
Anche quest’ anno si è svolto il concorso National Geographic Nature Photographer of the Year.
Le migliaia di foto ricevute hanno mostrato l’incredibile varietà di paesaggi che ci circonda; troppo spesso la natura offre spettacoli che l’occhio umano non riesce a cogliere, ma grazie alle nuove tecnologie in campo fotografico, siamo in grado di arrivare dove prima era impossibile.
Il risultato di questo contest è in questi 17 scatti che hanno dell’incredibile, a vincere è stato quello che più di tutti ha immortalato un momento speciale.
Le foto che hanno ottenuto il riconoscimento maggiore hanno visto sviluppare temi come i ritratti di animali, i paesaggi, l’ azione e l’ ambiente.
Il primo posto è andato a G.Lecoeur con lo scatto intitolato “Sardine Run”, che ha fatto sapere:
“durante la migrazione di sardine lungo la costa selvaggia del Sud Africa, milioni di sardine sono preda di predatori marini come i delfini, uccelli marini, squali, balene, pinguini, pesci vela e leoni marini.” ed il suo scatto racconta perfettamente questo momento.
Scopriamo di seguito la classifica, dallo scatto vincente.

















 
 

 

Il tuo parere?

avatar
  Subscribe  
Notificami